Vai direttamente ai contenuti

L'igiene degli asciugamani: separare la realtà dalla finzione

di Direct AIKE 04 Jul 2023 0 commenti

Dallo scoppio della pandemia si è posta molta attenzione alla questione se gli asciugamani siano igienici. La risposta è un sonoro SÌ! Gli asciugamani sono stati approvati per l'uso nelle aree pubbliche da organizzazioni rispettabili come l'OMS, il CDC e i governi internazionali.

I governi giapponese e tedesco approvano gli asciugamani

Quando è iniziata la pandemia, sia il governo giapponese che quello tedesco hanno condotto revisioni approfondite dei dati sugli asciugamani e sugli asciugamani di carta, peccando per eccesso di cautela. Successivamente hanno dichiarato che gli asciugamani sono completamente sicuri per l'uso. Lo scetticismo sul loro utilizzo può essere in gran parte attribuito agli sforzi di lobbying e agli studi sponsorizzati dall’industria degli asciugamani di carta. In questo articolo, esploriamo i risultati di esperti indipendenti, tra cui scienziati, istituzioni accademiche ed enti sanitari, applicando anche il buon senso. Ecco i punti salienti:

  1. Gli asciugamani efficaci sono più igienici quando le mani vengono lavate accuratamente, poiché sono dispositivi senza contatto. Asciugamani di carta e dispenser possono creare punti di contaminazione incrociata.
  2. Se le mani non vengono lavate correttamente, gli asciugamani di carta possono essere più efficaci poiché possono rimuovere ulteriori microbi attraverso l’attrito.
  3. L'efficacia dell'asciugatura delle mani dipende dalla precisione. Le mani bagnate comportano un rischio maggiore di trasferimento di microbi e spesso gli asciugamani di carta non vengono utilizzati per asciugare adeguatamente tra le dita, mentre alcuni asciugatori potrebbero non essere abbastanza veloci.
  4. Una buona ventilazione, la sterilizzazione meccanica dell’aria e un adeguato lavaggio delle mani sono fattori cruciali per mantenere l’igiene, indipendentemente dal metodo di asciugatura delle mani, purché l’asciugatura sia completa.

gli asciugamani sono igienici?

I principali istituti sanitari e istituzioni accademiche supportano l’uso degli asciugamani

La Yale School of Medicine consiglia: "Poiché minacce come COVID-19 possono portare alla circolazione di disinformazione, è importante fidarsi solo delle informazioni provenienti da organizzazioni sanitarie rispettabili e fonti governative come il CDC e l'OMS" "Asciugarsi completamente le mani. Puoi asciugarli con un essiccatore ad aria calda o utilizzare un tovagliolo di carta. Evita un asciugamano usato di recente poiché l'umidità è un buon terreno fertile per i batteri, il che rende l'asciugatura delle mani un passo importante.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha pubblicato un messaggio all’inizio di marzo 2020, affermando: “Per proteggersi dal nuovo virus, dovresti lavarti spesso le mani con un prodotto a base alcolica o lavarle con acqua e sapone. Una volta pulite le mani, asciugarle accuratamente utilizzando salviette di carta o un asciugacapelli ad aria calda.

Secondo il CDC, "non abbiamo prove che gli asciugamani stiano diffondendo il coronavirus".

Opinioni di esperti

Il dottor David L Webber, un microbiologo indipendente, ha confermato che l'uso degli asciugamani nei bagni non contribuisce alla diffusione dei virus presenti nell'aria. In un video del Royal Melbourne Hospital sulla protezione dal COVID-19, si consiglia di asciugare le mani dopo averle lavate utilizzando un tovagliolo di carta o un asciuga mani. Kelly Reynolds, Ph.D., professoressa allo Zuckerman College of Public Health dell'Università dell'Arizona, afferma: "I consumatori possono leggere solo titoli [sensazionalistici] che possono influenzare l'opinione pubblica verso conclusioni parziali o errate, [ma] il fatto è, l’ampiezza dei dati disponibili non favorisce un metodo di asciugatura delle mani in quanto più igienico o più sicuro”.

Affrontare le preoccupazioni relative ai video sugli asciuga mani sui social media

Come funziona l'asciugamani con filtro Aike Heap ak2005h

I video su piattaforme come TikTok e Facebook che mostrano batteri e muffe che si formano dopo aver posizionato le piastre Petri sotto gli asciugamani e averli incubati possono sembrare allarmanti. Tuttavia, è importante notare che un asciuga mani rilascerà più batteri nella capsula di Petri a causa del volume e della forza dell'aria. Molti asciugamani con filtri HEPA effettivamente rendono l'aria più pulita mentre passa, anche se circola più aria. L'asciugamani stesso non crea batteri; è già presente nell'aria del bagno, che naturalmente respiriamo. Non possiamo vivere in ambienti completamente sanificati.

L'aspetto commerciale del dibattito sugli asciugamani

L’adozione diffusa degli asciugamani ha portato alla diffusione della disinformazione, guidata principalmente dall’industria della carta per creare paura e aumentare le vendite dei propri prodotti. L'articolo approfondito del quotidiano The Guardian , "Asciugamani contro asciugamani di carta: la lotta sorprendentemente sporca per il diritto di asciugarsi le mani", approfondisce ulteriormente la questione, evidenziando come le considerazioni di pubbliche relazioni a volte mettono in ombra la definizione di protocolli scientifici.

La realtà è che finché le mani vengono lavate e asciugate in modo efficace, sia gli asciugamani che gli asciugamani di carta sono opzioni sicure. Gli asciugamani elettrici eccellono in termini di impatto ambientale, efficienza operativa ed efficienza dei costi. Concentrarsi sulla paura che circonda gli asciugamani distrae dalla sfida più ampia di creare bagni pubblici più sicuri.

Lavaggio delle mani

I progettisti e i gestori degli edifici dovrebbero dare priorità alle seguenti aree:

  1. Buona ventilazione che soddisfa le normative sul numero di ricambi d'aria.
  2. Incorporamento della sterilizzazione dell'aria e della superficie nel sistema di ventilazione o come dispositivi autonomi.
  3. Chiusura dei coperchi del WC per evitare l'aerosol derivante dallo scarico.
  4. Scarichi senza contatto.
  5. Dispenser di carta igienica chiusi che impediscono a batteri e virus di depositarsi sulla carta.
  6. Utilizzo di asciugamani senza contatto con filtri HEPA o distributori di asciugamani di carta senza contatto.
  7. Utilizzo di una protezione murale per assorbire e asciugare rapidamente l'umidità in eccesso, inibendo la crescita dei batteri.
  8. Quando si utilizzano asciugamani di carta, assicurarsi della presenza di contenitori touch-free, azionati a pedale o con chiusura automatica per impedire l'uso di asciugamani umidi aperti.
  9. Quando si utilizza la carta, implementare sistemi di erogazione senza contatto per prevenire la contaminazione incrociata.
  10. Installazione di rubinetti e dispenser di sapone con sensore .
  11. Utilizzando porte senza maniglie che possono essere spinte con il gomito o con la schiena e incorporando superfici antimicrobiche su tutte le piastre di spinta.
  12. Esporre segnaletica che incoraggi una buona igiene delle mani come cittadino responsabile.

Concentrandoci su questi aspetti possiamo creare bagni pubblici più puliti e sicuri.

Lavatoio pulito

Lascia un commento

Tutti i commenti del blog vengono controllati prima della pubblicazione

Grazie per l'iscrizione

Questa email è stata registrata!

Acquista il look

Scegli Opzioni

Modifica opzione
Notifica di disponibilità
this is just a warning
Accedi

Net Orders Checkout

Item Price Qty Total
Subtotal $0.00
Shipping
Total

Shipping Address

Shipping Methods